Due giorni del Mediterraneo, inaugurazione banchina e concerto di Morricone

(dal sito www.portidiroma.it)

Il 21 e 22 giugno nel porto di Civitavecchia

ROMA, 12 giugno – Promozione dell’immagine del porto di Civitavecchia e attrazione di nuovi armatori, operatori ed investitori. Questi gli obiettivi della seconda edizione della ‘Duegiorni del Mediterraneo’, in programma il 21 e il 22 giugno a Civitavecchia e presentata oggi a Roma. Tema di particolare interesse su cui incentrare l’aspetto promozionale quest’anno, e’ l’inaugurazione, prevista il 21 giugno con l’accosto della nave ‘Eurocargo Malta’ del Gruppo Grimaldi Napoli, della prima banchina della Darsena di ‘Sant’Egidio’ con sei mesi di anticipo rispetto sul cronoprogramma originario.
Sul versante di promozione turistica e per i passeggeri, la ‘Duegiorni’ sara’ l’occasione per presentare il Progetto del Grande Acquario di imminente realizzazione nel contesto di riqualificazione del porto storico, destinato a diventare uno dei marina yachting piu’ affascinanti al mondo. La ‘Duegiorni’ si concludera’ con un concerto che suggellera’ un connubio di eccellenze, tra il porto di Civitavecchia e la musica del maestro Ennio Morricone.
“Siamo giunti alla seconda edizione, lo scorso hanno abbiamo avuto quest’intuizione che nasce per promuovere il porto di Civitavecchia”, spiega il presidente dell’Autorita’ Portuale, Pasqualino Monti.
“Quando mi sono insediato – prosegue Monti – ho pensato che avessimo il dovere di programmare il futuro. La ‘Duegiorni’ nasce per raccontare cio’ che stiamo facendo e per mostrare quanta ricchezza ci sia in questo porto. Noi vogliamo realizzare infrastrutture e avere una politica commerciale che risponda alle esigenze di mercato per avere nuovi traffici e continuare con la crescita”.
Due gli eventi clou della manifestazione promossa dall’Autorita’ Portuale: “Il 21 giugno – annuncia Monti – ci sara’ l’inaugurazione dei primo tre attracchi del terminal traghetti con 6 mesi d’anticipo, dato che per le tante richieste avevamo l’esigenza di avere presto nuovi attracchi; il 22 giugno abbiamo pensato al concerto del maestro Ennio Morricone, unendo cosi’ l’eccellenza del porto di Civitavecchia con quella della musica internazionale”.
“Il concerto che faro’ – spiega Ennio Morricone – e’ di musica contemporanea. La musica del cinema va infatti considerata musica contemporanea. Anzi io credo che la musica del cinema sara’ lo specchio piu’ preciso delle cose buone e meno buone di questa epoca, perche’ il cinema e’ l’arte che riunisce tutte le arti”.
In scaletta tra le tante composizioni, ‘La vita e la leggenda’, dedicata al mare e presente nel film di Giuseppe Tornatore ‘La leggenda del pianista dell’oceano’, ‘Metti una sera a cena’, un pezzo tratto dal film ‘Maddalena’ di Jerzy Kawalerovic, oltre che a vari pezzi tratti da ‘Il buono, il brutto e il cattivo’.
“La grandezza materiale di quello che e’ stato detto sul porto si va ad unire con la semplicita’ di un foglio di carta pentagrammata del maestro Morricone, che traduce l’idea del genio”, chiosa Maria Letizia Beneduce, consulente artistica della manifestazione e violinista civitavecchiese che da anni suona con Morricone.

L’ingresso al concerto è libero, con posti seduti a invito e posti in piedi disponibili in settori delimitati fino ad esaurimento della capienza di Calata Laurenti. Un maxi schermo sarà installato sul piazzale antistante il Forte Michelangelo in modo che il concerto possa essere seguito da tutti coloro che si recheranno nel porto storico.

IL PROGRAMMA

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Categorie
Scopri di più

Post Simili

webinar polizze infortuni

👉Venerdì 2 febbraio dalle 14 alle 16 parleremo di polizze infortuni e agevolazioni per gli iscritti ad Agilo, con Alessandro